trilogia del doppio

creative coding, teatro




trilogia del doppio – tre atti sul disegno
una performance d’arte contemporanea di michele tajariol

nell’indagare il rapporto fra la mente che immagina e la mano che disegna, il sound design trasforma, tramite una patch di max/MSP, il suono catturato da un microfono installato nella scultura che la danzatrice/mano indossa legata al piede (quasi una matita), rendendolo paesaggio sonoro della performance.


  • regia e scrittura
    michele tajariol
  • opere ed oggetti di scena
    ludovico bomben e lorenzo cianchi
  • coreografia
    mattia mantellato eseguita da silvia baldasso e sara bravin
  • sound design
    alberto biasutti
  • in collaborazioni con
    A.S.D. passione arte danza pordenone
  • prodotto da PALINSESTI