h – il campione del mondo

lighting design

2019 // lighting design

H – IL CAMPIONE DEL MONDO
di marta pettoruso
regia // stefano cordella
scene // stefano zullo
produzione // trentospettacoli

foto // francesca ferrai

l’obiettivo era ricostruire l’illuminazione di un ring di pugilato anni ’20 / ’30, e tentare la sfida di dare alla scena una grana antica, monocromatica, in bianco e nero: sono state scelte le lampade al sodio a bassa pressione (SOX), le stesse che fino a qualche anno fa erano utilizzate per l’illuminazione stradale.

le lampade SOX emettono luce ad una sola frequenza, con il risultato di essere totalmente monocromatiche e di far sparire i colori, salvo il giallo. gli apparecchi per ospitare queste lampade non esistono più, è stato necessario costruirli a partire da componenti elettriche reperibili sul mercato. alternando l’illuminazione con apparecchi tradizionali è possibile mutare il cromatismo della scena, facendo riapparire i colori.